Ti trovi qui:HOME»Il Comune Informa»Lettera accoglienza
Martedì, 12 Aprile 2011 13:11

Lettera accoglienza

Torchiarolo, 08/04/2011
a S.E. il Prefetto Dr. Nicola Prete
Ufficio Territoriale del Governo di Brindisi

Questa amministrazione comunale e l’intera comunità torchiarolese non sono indifferenti davanti alla sofferenza di tante persone, che la crisi sociale e politica abbattutasi sui paesi del nord Africa ha costretto alla fuga e all’abbandono del proprio paese e dei propri affetti per cercare rifugio nelle nostre più fortunate terre.
La comunità torchiarolese sente il dovere di attivarsi e organizzare forme di accoglienza rispettose della dignità delle persone costrette a vivere in condizioni quasi disumane e che poco si addicono alle nostre società ricche ed evolute.
Nel rispetto della normativa vigente e delle disposizioni di legge, intendiamo, pertanto, dare seguito alla disponibilità di tanti cittadini che spinti dai principi della solidarietà umana, vogliono attivarsi per alleviare il disagio di queste persone.
L’Amministrazione Comunale di Torchiarolo comunica pertanto, la propria disponibilità ad organizzare l’accoglienza, per quanto di propria competenza, presso le strutture comunali, delle associazioni del volontariato o presso le famiglie che hanno manifestato tale intenzione.
Restiamo in attesa di un riscontro e delle necessarie istruzioni.
Cogliamo l’occasione per porgere i nostri saluti e l’augurio di un buon lavoro.

Il Sindaco Giovanni Del Coco